Extruder NPr2 - 3DMakerLab

Vai ai contenuti

Menu principale:

Extruder NPr2

Progetti > NPR2

Multiextruder NPr2


Questo estrusore consentirà di stampare in multicolor (in linea teorica  da 2 a 6 colori) con l'utilizzo delle comuni schede che gestiscono due estrusori tipo Ramps 1.4. Per la gestione è necessario e sufficiente un  Custom firmware (per ora  in sviluppo Marlin), ma è previsto anche un plug-in di Cura in un secondo momento.

Seguite gli sviluppi...



09/04/2014

   l'idea del multiestrusore ha preso vita in una simulazione cad che cosidero come  rev 1 che non verrà stampata

20/04/2014

   rev 2: ancora una simulazione cad che non convince e resta in digitale

28/04/2014

   rev 3: prima assemblaggio di 4 moduli del multiestrusore; troppo poco stabile e impreciso.

10/05/2014

   rev.4: netti miglioramenti nella stabilità della struttura, ancora impreciso nel posizionamento.

15/05/2014

   rev.5: migliorato il posizionamento e reso stabile, aggiunti particolari per la messa in opera; il primo prototipo funzionante (per adesso solo manualmente)

17/05/2014

   primi test: assemblato e cablato, grazie al prezioso lavoro di messa a punto del firmware di Alberto Cotronei , alias Magokimbra, che ringrazio infinitamente, comincio i primi test di movimentazione da sw...c'è parecchio da lavorare.

18/05/2014

   le 48 ore di lavoro di Alberto hanno consentito di fissare il firmware in tutte le sue parti fondamentali, e ora è completamente gestibile da sw; devo rivedere alcuni particolari ma direi che ci siamo.

22/05/2014

   lavoro estenuante per Alberto:  purtroppo gli sono di poco aiuto in questa fase... abbiamo raggiunto un livello di funzionamento soddisfacente, che ci consente di montarlo in macchina e tentare una prima stampa; nei prossimi giorni sono previsti i test effettivi di stampa con solo due colori  e continueranno i lavori di messa a punto del firmware.

16/08/2014
Sono stati mesi di intenso lavoro che hanno portato grandi progressi.
Oggi finelmente dopo giorni di settaggio impostazioni sono riuscito a lanciare la prima stampa e....funziona.
Funziona tanto bene che l'avrebbe portata a termine senza problemi, ma non era questo lo scopo.
L'estrusore lavora bene, fluido, veloce ed estremamente preciso, grazie ad una riconfigurazione dell'accoppiamento  motore/hobbedbolt.
La R2 in particolare gradisce moltissimo il sistema Bowden che ha ridotto ad 1/10 le masse in movimento e con i suoi soli 25cm di tubi garantisce un'estrusione fluida senza problemi. I nuovi alberi forati garantiscono l'eliminazione dei giochi delle parti in movimento.
Anche il doppio accoppiamento motore/"cambia-colore" è stato rivisto per eliminare i giochi, a scapito di un po di potenza, recuperata con una riconfigurazione degli stepper driver.
Non sono solo rose e fiori, c'è qualcosa da sistemare sull'inserimento filo, ancora abbastanza antipatico e sul baricentro dell'estrusore, che ne limita il movimento basculante. Devo ancora risolvere il problema bobine di filo: 4 sono tante, e la R2 non è enorme...credo che opterò per un'alloggiamento esterno.




 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu